Android – Configurazione

Prima di iniziare: questa procedura sembra facile ma in realtà ci sono un sacco di problemi “nascosti” che non ci si aspetta. Io stesso ci ho messo un giorno intero per configurare il modulo Android con il mio telefono. Se quindi avete problemi di qualsiasi tipo non esitate a scriverli nei commenti.

Prima di iniziare

Dovete sapere che il YoYoRunner, un’app che installerete sul vostro telefono per testare i vostri giochi, è supportato soltanto dalle versioni di Android superiori alla 2.2. Vecchi telefoni sono quindi a rischio. Inoltre per maggiore velocità nei giochi è consigliata una GPU dedicata con almeno OpenGL 1.1. Tutto questo può sembrare complicato, ma a meno di non avere un telefono di una marca sconosciuta (come le mio caso) per il 99% delle persone tutti questi requisiti sono già integrati senza neanche saperlo nel vostro telefono.

Android SDK e JDK

Prima di fare qualsiasi cosa dovete assolutamente installare il JDK (Java Development Kit), che potete scaricare da qui. Non so se certi PC ce l’hanno già integrato, ma per sicurezza scaricate ed installatelo lo stesso. Se siete su Windows a 64 bit scegliete la versione x64, altrimenti se siete su 32 bit scegliete la x86. Ovviamente dovete prima cliccare sul bottone radio “Accept License Agreement”. Consiglio vivamente di installare tutto sotto qualche cosa del tipo C:\Java perché ho avuto diversi problemi lasciando la directory di default. Una volta fatto questo dovrete scaricare l’Android SDK, reperibile qui. Non dovete cliccare sul grande bottone blu ma bensì in basso sotto “Download For Other Platforms” e sotto “SDK Tools Only” la versione per Windows raccomandata (quella con scritto “Recommended”). Anche qui consiglio vivamente di installare tutto sotto C:\Andorid. Una volta finita l’installazione dovrebbe avviarsi l’SDK Manager. Ho avuto diversi problemi in questa tappa con il mio Windows 7 64 bit, quindi se ciò accade anche a voi scrivete il problema nei commenti. Una volta dentro il manager dovete selezionare con il visto tutto questo:
Android SDK Platform Tools, Android 2.1 (API 7), Android 2.2 (API 8), Android 3.2 (API 13) e infine Android 4.0.3 (API 15).
Ovviamente l’ultima versione è già selezionata. Ricordate anche negli “Extras” di selezionare se non lo sono già Google USB Driver, Google Play Services e Android Support Library. Cliccate su “Install packages” ed aspettate una buona mezzora prima che tutto venga scaricato ed installato. La situazione dovrebbe alla fine essere questa (togliete il visto a “Updates/New”):

Nel caso in cui non lo fosse scaricate ed installate quello che vi manca.

Torniamo in Studio

Avviate Game Maker: Studio, aprite un progetto qualsiasi ed andate in File>Preferences>Web Server. Ecco cosa apparirà:

Nella lista degli IP a destra inserite il vostro. Per trovarlo seguite questa guida.

Telefono Android

Ora prendete in mano il vostro telefono ed in impostazioni cercate “USB Debugging” ed abilitatelo. Normalmente dovrebbe trovarsi sotto “Sviluppo”, “Opzioni sviluppatore” o qualche cosa di simile.

android

Infine connettete il vostro telefono al PC con il cavo USB. Dovrebbero installarsi i drivers in automatico. “Dovrebbero”, perché nel mio caso non si sono installati e mi sono dovuto cercare per ore i drivers della mia marca. Ancora una volta se bisogno scrivete nei commenti.

Di nuovo Studio

Andate sotto File>Preferences>Android ed selezionate “SDK”. Nel primo campo inserite la directory dell’Android SDK, il secondo lasciatelo così come è (servirà per YYC ma per ora non ne abbiamo bisogno) ed nell’ultimo inserite la directory del JDK. Per vedere se le directory sono corrette cliccate il bottone “Check Android SDK”. Ma in ogni caso questo è l’ultimo bottone da premere dato che non abbiamo ancora finito. Infine abilitate le 2 prime caselle. La situazione dovrebbe essere simile a questa schermata:

Ora andate in “KeyStore” ed generatene una nuova cliccando il tasto “Generate”. Prima di farlo però completate tutti i campi richiesti. Fate attenzione ad non inserire caratteri speciali. Dovreste avere qualche cosa di simile a questo:

Generata la KeyStore adesso il bottone “Check Android SDK” nella sezione “SDK” dovrebbe dare esito positivo.

Installare YoYoRunner

Infine, connesso il telefono, avviate il vostro gioco selezionando come export “Android” ed il YoYoRunner dovrebbe installarsi in automatico nel vostro telefono. Se non è il caso dovete verificare se il telefono è effettivamente connesso al PC. Per questo avviate il cmd ed usando il comando “cd” spostatevi nella directory dell’Android SDK (per esempio “cd C:\Android\android-sdk”). Una volta dentro scrivete “cd platform-tools” ed infine “adb get-state”. Se ritorna “device” il telefono è connesso al PC, altrimenti dovete installare i drivers del rispettivo telefono per connetterlo al PC.

cmd

Mi ritorna “unknown” perché non ho connesso lo smartphone

cmd

Questa volta ritorna “device” essendo appunto il telefono collegato

A questo punto tutto dovrebbe funzionare correttamente. Se come me volete testare i giochi via Wi-Fi, scollegate il telefono dal PC, abilitate nel telefono il Wi-Fi ed avviate il gioco da Game Maker: Studio normalmente. Questa volta apparirà una finestra “micro web server” come nell’export HTML5. Quindi dal telefono avviate il YoYoRunner e se è la prima volta che lo usate inserite l’IP della macchina (quello che abbiamo aggiunto in precedenza nel form “Web Server”). A questo punto il YYR scaricherà il gioco e lo eseguirà.

console

Conclusioni

Credo che questa sia la procedura più difficile di Game Maker: Studio, sopratutto perché a differenza di iOS o Windows Phone ci sono tantissimi tipi di cellulari Android. Io stesso ci ho messo quasi un giorno a settare tutto il necessario correttamente senza fare errori. Se quindi riscontrate problemi, non esitate a scrivermeli nei commenti. Cercherò di aiutarvi perché sono cosciente che è veramente difficile settare l’export Android in Game Maker: Studio.

Dopo il duro lavoro però sarete pienamente soddisfatti di vedere il vostro gioco girare su mobile.

 

13 thoughts on “Android – Configurazione

  1. Quando da Game Maker Studio provo a configurare l’ Android SDK, mi dice che non ho installato l’ API 13 e di aprire SDK Manager per installarlo. L’ ho aperto l’ SDK Manager, ma non ho trovato nessun Api 13. Mi dite dove lo posso trovare nel mio computer o dove lo posso scaricare?

    • Ciao! Dovresti selezionare nell’Android SDK Manager la voce “Android 3.2 (API 13)” e poi cliccare sul pulsante “Install packages”. Se necessario posta un’immagine del tuo Manager.

  2. ragazzi io ho sviluppato un bel giochino ma con la versione free cioè lite un mio amico ha quella studio .La mia domanda è devo rifare da capo tutto oppure la versione studio legge lo stesso il mio progetto realizzato con quella lite ? help me !

  3. Usando il cmd mi dice adb get-state unknown. Ho un Galaxy Ace Plus con Android 2.3.6 (ho scaricato l’api 10 in android sdk) Tramite la usb (debug attivato) non fa nulla, allora ho provato a scaricare l’apk YoYo Runner e l’ho installato, ho messo l’ip e la porta ma nel micro web server mi dice sempre Connection Refused… Come posso fare???

  4. Ciao, , ho usato la cartella c:\android come consigli nell’ottima guida, ma quando la inserisco nel percorso di GMstudio, mi dice che non contiene l’SDK… Dove lo trovo adesso?

  5. Ciao Rossella, per la posta in arrivo, prova a configurare Tiscali su Android usando il server imap.tiscali.it con porta 143 e senza protezione. Lo abbiamo appena testato con successo e mantiene le mail su server. Facci sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*